MOCA : SICUREZZA ALIMENTARE

Gli alimenti di tutti i giorni vengono a contatto con molti materiali e oggetti durante le rispettive fasi di produzione,trasformazione, conservazione, preparazione e somministrazione.

Alcuni esempi possono essere i contenitori per il trasporto, macchinari per la trasformazione dei prodotti alimentari, materiali daimballaggio, utensili da cucina, posate, stoviglie etc…

Le nostre molle possono essere tra questi materiali che accidentalmente o continuamente vengono a contatto un alimento.

M.O.C.A. è l’acronimo di Materiali ed Oggetti destinati al Contatto con gli Alimenti.

La produzione dei MOCA è disciplinata a livello europeo da due Regolamenti Europei il Reg. 1935/2004 ed il Reg. 2023/2006che aggiunti al Decreto Ministeriale 21/03/1973 hanno l’obiettivo di:

• Salvaguardare la salute dei consumatori;

• Definire le regole dei materiali e dei processi di lavorazione

• Garantire il rispetto delle regole sulle importazioni extra UE ed intra UE

• Assicurare la rintracciabilità dei prodotti

• Non modificare in modo inaccettabile la composizione del prodotto alimentare

• Non provocare un deterioramento delle caratteristiche organolettiche

Dal 2017 grazie al D. Lgs. 29, si stabilisce in Italia un regime sanzionatorio per le violazioni delle normative europee e italianesopra citate. Tutti gli stabilimenti che svolgono attività di produzione, trasformazione o distribuzione di MOCA hanno l’obbligodi comunicarne le attività all’Autorità Sanitaria Locale.

Tra le principali violazioni per le quali è prevista la sanzione amministrativa pecuniaria si segnalano:

• produzione e commercializzazione di prodotti che costituiscono un pericolo per la salute umana.

• violazione dei limiti di migrazione previsti

• mancato rispetto delle buone pratiche di fabbricazione.

• violazione degli obblighi di comunicazione, di rintracciabilità o modalità di etichettatura.

Per questo motivo noi del Mollificio Astigiano ci siamo ulteriormente specializzati in materia di sicurezza alimentare preferendoche le verifiche siano condotte da un ente di terza parte indipendente e accreditato come ICIM per dimostrare ai clientil’adozione di buone pratiche di fabbricazione ed il rispetto dei requisiti di sicurezza e conformità al di sopra delle parti.

La certificazione di prodotto MOCA di ICIM n° 010657/00 ci consente di disporre di documentazione aggiornata e verificata perrispondere in modo adeguato ai controlli delle autorità preposte ASL o alle richieste dei propri clienti e consente di differenziarcisui mercati di riferimento esponendo il marchio che sottolinea la nostra serietà e affidabilità.

In caso di produzione di una molla MOCA forniamo gratuitamente la Dichiarazione di Conformità garantendone il rispetto deirequisiti obbligatori in tema di igiene alimentare. 

La DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ contiene le seguenti informazioni minime:

• Attestazione di conformità alle norme nazionali ed europee vigenti riportando sull’imballaggio la dicitura “per contatto con iprodotti alimentari” o il simbolo di bicchiere e forchetta

• Identificazione del produttore NUOVO MOLLIFICIO ASTIGIANO

• Indicazioni del tipo di materiale utilizzato ed eventuali limitazioni d’uso

• Data e firma del Responsabile

I nostri controlli in tema di sicurezza alimentare tengono conto:

• Creazione di GMP (buone pratiche di fabbricazione)

• Analisi dei rischi di igiene

• Utilizzo dei materiali idonei al contatto alimentare secondo lista prevista dal DM 21/03/73 smi.

• Analisi di laboratorio periodiche per la verifica dei limiti di migrazione globale e controllo dei limiti di migrazione specifica diCromo, Nichel e Manganese.

• Utilizzo di olio alimentare per la lubrificazione degli organi in movimento e di detergenti Food Grade per la pulizia delle macchine utensili.